Menu
RSS

Santini: Unesco e capitale cultura, Lucca ci provi

REMO SANTINIFar fare a Lucca un salto di qualità, promuovendo l'iscrizione nel patrimonio Unesco e rilanciando la candidatura a capitale della cultura, in modo da promuovere saldamente le sue bellezze architettoniche e artiche, ma anche la sua vocazione internazionale. E' quello che invoca l'ex candidato sindaco Remo Santini, secondo cui è arrivato il momento che il Comune "cerchi di volare alto", costruendo quella strategia che manca per un rilancio della città.

Leggi tutto...

Aggressione spalti, Borselli e Consani: “Più sicurezza”

borselliconsaniÈ coro bipartisan di condanna sul fatto di cronaca avvenuto ieri (11 gennaio) sugli spalti delle mura quando, in pieno giorno, un giovane di vent'anni ha aggredito una donna che si era rifiutata. Ad esprimere solidarietà alla vittima dell'ennesimo atto di violenza e a richiamare l'attenzione sul tema della sicurezza, specie per le donne, ci pensano Cristina Consani e Serena Borselli, consigliere comunali rispettivamente delle liste civiche Siamo Lucca e Lucca in movimento. "Non è tollerabile - dicono - una situazione del genere nella nostra città e chiediamo a gran voce che le autorità competenti prendano al più presto i dovuti provvedimenti affinché tutte le donne, giovani e meno giovani, si sentano protette e sicure nel vivere la loro città, senza temere di correre alcun rischio fisico e psichico".

Leggi tutto...

Sindaco contro decreto sicurezza, opposizione critica

tambellinispecchiSindaco Tambellini alla riunione dei primi cittadini dell'Anci contro il decreto sicurezza, monta la polemica politica. A sollevarla partiti e liste civiche di centrodestra.
"Anzichè spendere il suo tempo a Roma per cercare di cambiare un decreto sicurezza che è legge, il sindaco si occupi dei problemi dei lucchesi che purtroppo sono tanti e non vengono affrontati - dicono Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega, Lucca in Movimento e SìAmoLucca - Tambellini va in missione a Roma a perorare la causa portata avanti dai primi cittadini disobbedienti e dal suo mentore, il presidente della Regione Enrico Rossi, mentre Lucca sprofonda in mezzo a mille problemi, proprio quello della sicurezza in primis, con aree della città e del territorio dove la gente ad una certa ora non si fida piàù nemmeno a fare una passeggiata e dove assistiamo ad un accattonaggio molesto tollerato dal centrosinistra, per non parlare del grido d'allarme lanciato dagli abitanti di vari quartieri dove non si fa più nemmeno l'ordinaria manutenzione di strade e spazi pubblici. E ancora la situazione della sanità che fa acqua da tutte le parti attraverso tagli e nomine imposte dall'alto, con la bocca tappata a operatori e opposizioni a cui non si è fatto svolgere un consiglio comunale straordinario sul tema, una giunta che non dialoga con i cittadini sulle questioni importanti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter