Menu
RSS

Concorsone infermieri: "Ricostruzione di Estar non verosimile"

Maurizio MarchettiIl Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti ieri (11 novembre) – dopo aver ricevuto ampia documentazione fotografica delle prove scritte e pratiche del concorso per infermieri bandito da Estar e svoltosi al Centro fiere e congressi di Arezzo il 7 e l’8 novembre scorsi – ha depositato un’interrogazione a risposta scritta alla Giunta regionale sull’utilizzo dei telefonini in sede concorsuale.Il concorso in questione, a cui hanno preso parte 7800 candidati nell’arco di quattro sessioni distinte, è quello bandito da Estar per la copertura a tempo indeterminato di 2 posti da infermiere destinati al policlinico delle Scotte di Siena, a seguito del quale si formerà anche una graduatoria di validità triennale da cui tutte le aziende sanitarie della Toscana potranno attingere.

Leggi tutto...

Fotografate le prove del concorso infermieri, Marchetti attacca

infermierilucca"Prove scritte e pratiche per il concorso pubblico per infermiere tutte variamente e disinvoltamente fotografate via smartphone malgrado ci fosse espresso divieto di utilizzo di ogni dispositivo elettronico. E ora? Le regole del gioco concorsuale sono state violate, è evidente, ma risalire ai singoli candidati responsabili è impossibile. Che si fa? La Regione si pronunci, anche in autotutela perché ne va della sua immagine e della credibilità e trasparenza di tutti i suoi concorsi, se le regole si possono violare senza argini". La denuncia, tradotta in interrogazione a risposta scritta alla giunta regionale, arriva dal capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che ha ricevuto ampia documentazione fotografica delle prove scritte e pratiche del concorso per infermieri bandito da Estar e svoltosi al Centro fiere e congressi di Arezzo il 7 e l’8 novembre scorso.

Leggi tutto...

Marchetti: Sottopasso ad Altopascio, fuori la relazione

Maurizio Marchetti"Il progetto di raddoppio ferroviario depositato da Rfi per Altopascio prevede che il sottopasso tra via Torino e la strada provinciale, tra le altre criticità di pendenze e curvature, incroci il Rio Tassinaia. Non è però chiaro secondo quali criteri a livello di sicurezza idraulica. Siccome però sono chiaramente indicati come competenti ben tre uffici regionali del Genio Civile, dalla Regione io voglio conoscere le valutazioni dei loro tecnici preposti. Per ottenerle ho presentato un’interrogazione apposita": l’iniziativa è del capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti che sull’ipotesi progettuale di sottopasso grazie al quale si andrebbe ad eliminare l’attuale passaggio a livello non ha mai nascosto le proprie perplessità.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

popupseat