Menu
RSS

Ceccardi (Lega): "Rossi trasforma la Toscana nel più grande centro di accoglienza d'Italia"

susannaceccardiSi alza la protesta della Lega contro la legge regionale sull'accoglienza proposta dal governatore Rossi e dalla maggioranza. A commentare è la responsabile regionale della Lega, Susanna Ceccardi: "Abbandonato dagli elettori, lasciato solo dal Pd, il governatore Rossi, nella solitudine più totale, regala la sanità toscana ai suoi ultimi sostenitori, i clandestini. Con i soldi delle tasse dei nostri cittadini. Dopo i diritti dei Rom, Rossi, per il suo ultimo anno e mezzo di governo regionale,ha stabilito la nuova priorità: sanità e strutture gratis per i clandestini. Una manovra per cercare di salvaguardare il suo ultimo bacino di consenso, a lui sempre fedelissimo in questi anni, ovvero tutti coloro che non sono toscani. E dire che tra chi nel 2015 lo ha votato, non mancano i disoccupati. Rossi però agli italiani preferisce il resto del mondo, facendo il buon samaritano con i soldi dei cittadini toscani che ogni giorno vanno a lavorare per mantenere i suoi capricci".

Leggi tutto...

Cri, weekend di formazione. Attivato il numero Sos Strada

msp san paolinoÈ stato un fine settimana denso di appuntamenti e ricco di soddisfazioni quello appena trascorso dai volontari Cri che fanno parte della squadra Msp (Manovre salvavita pediatriche). Venerdi pomeriggio e sera nei nuovi locali del Centro parrocchiale San Paolino si sono svolti due incontri: il primo con la qualificata presenza della dottoressa Alessia Bertocchini, chirurgo pediatra che ha parlato delle febbri convulsive in eta pediatrica e dell'approccio con tutti mezzi che la tecnologia propone alla nostra vita quotidiana: televisione, tablet, computer e il tanto famigerato telefonino.

Leggi tutto...

Chiavi d'Oro senza riscaldamento, il Centro chiude

centro chiavi doroCentro Chiavi d'oro al freddo e il comitato di gestione scrive all'amministrazione comunale per intervenire.
È indirizzata a sindaco, assessori Del Chiaro e Bove e ai dirigenti Giannini, Angeli e Tani la lettera in cui si lamenta la rottura dell'impianto di riscaldamento del Centro. "Complice il cambiamento climatico, l'autunno del 2018 si è rivelato forse più tiepido del solito - si legge - L'inverno alle porte reclama, però, i suoi rigidi diritti e i non più giovani frequentatori del Centro Chiavi d'Oro cominciano a soffrire il freddo. Sì, perché l'impianto di riscaldamento, dopo lunghi anni di onorato servizio, ha deciso di andare in pensione e ha lasciato il Centro preda dell'approssimarsi dell'inverno con tutti i suoi annessi e connessi: basse temperature e umidità all'interno dei locali del Centro, malamente contrastate, vista anche l'ampiezza delle stanze e l'altezza dei soffitti, da precarie, e forse anche pericolose, stufette elettriche e da un surplus di sciarpe, cappelli, maglioni, guanti...".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter