Menu
RSS

Minniti (Lega) conferma: “No Carmine agli eretici”

Minniti"Il Carmine non deve finire in mano degli eretici". Conferma la sua posizione il consigliere della Lega, Giovanni Minniti, sulla questione della possibile cessione del complesso del Carmine alla Iglesia ni Cristo.
"Se il sindaco Tambellini ha avuto un sussulto nel leggere il mio comunicato io sono letteralmente cascato dalla sedia per lo sbigottimento quando ho saputo che l'amministrazione comunale ha avviato trattative per la cessione del Carmine ad una setta filippina che di cristiano non ha nulla. Sbaglia il sindaco a fare ironia parlando di tribunali dell'inquisizione e di ritorno dell'eresia e farebbe bene ad avere un atteggiamento più consono al suo ruolo in quanto la questione è terribilmente seria. Negare la divinità di Cristo e l'esistenza dello Spirito Santo è eresia e non voglio che la città sia frequentata non dai membri della comunità filippina ma dagli adepti della setta in questione per i problemi di ordine pubblico che, certamente, ne deriveranno e per la fondamentale tutela della identità lucchese proprio nel cuore della città".

Leggi tutto...

Lucchese, tre giorni per resistere o morire

  • Pubblicato in Sport

cennicolacastelliottavianiLucchese, non saranno le ultime 24 ore. Domani i rossoneri, dopo la sconfitta contro il Siena in 9 contro 11, saranno regolarmente ad allenarsi in campo, sempre che non arrivi qualche decisione per cui lo stadio lucchese non venga reso indisponibile a causa delle morosità della società nei confronti dell’amministrazione comunale. Le parole del postpartita al Franchi confermano, dal ds, all’allenatore ai giocatori che la squadra sarà in campo fino a quando ci saranno le condizioni minime. A fare effetto sulle scelte del gruppo il calore dei tifosi che, con la loro raccolta fondi, stanno rendendo possibili le trasferte e un minimo di dignità.

Leggi tutto...

Gesam Gas alla Canarbino: c'è la firma dal notaio

inagurazione gesam 1Adesso è ufficiale, il 60 per cento di Gesam Gas e Luce è di Canarbino Spa, l'ex partner di minoranza dell'azienda.
Con la sigla notarile dell’atto di cessione, infatti, oggi Gesam Reti ha ceduto il 60 per cento delle azioni della controllata. Canarbino, già socio al 40 per ento ha acquisito l’intero capitale sociale della società, attiva nella provincia di Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019