Menu
RSS

Welfare e servizi, accordo fra Comune e sindacati

firma accordo sindacale genn19 2 1E' intesa tra Comune di Lucca e sindacati sulla spesa per il sociale e i servizi ai cittadini. Dal welfare locale, sviluppo e lavoro, lotta all'evasione fiscale e miglioramento dei servizi ai cittadini, appalti e concessioni è stato infatti firmato l'accordo tra le parti. Tutti questi temi infatti sono stati al centro di un articolato confronto fra l'amministrazione comunale, rappresentata dagli assessori alle politiche sociali Lucia Del Chiaro e al bilancio Giovanni Lemucchi e i rappresentanti delle segreterie confederali Cgil Lucca, Cisl Toscana Nord e Uil area nord Toscana unitamente alle segreterie pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilpensionati.

Leggi tutto...

Bolsonaro a Lucca? Gelo dal Comune

jair bolsonaro candidato dellultradestra 2131311Le sue origini lucchesi nella città dalle 100 chiese erano note. Ora però il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, intervenendo alla trasmissione tv Porta a Porta di Bruno Vespa, per parlare dell'arresto di Cesare Battisti, lo ha dichiarato apertamente, manifestando anche la volontà di tornare in visita alla sua città d'origine forse già a primavera. Una notizia che comunque non ha ancora nulla di ufficiale, si affretta a spiegare il Comune di Lucca. Il sindaco Alessandro Tambellini non si sottrarrà ai suoi doveri istituzionali, dice, ma sulle differenze di idee non transige nel rimarcare la "distanza" che separa la sua amministrazione dal presidente Bolsonaro, che è espressione dell'estrema destra.

Leggi tutto...

Bianucci (Sinistra): "Con ok a bilancio, misure più eque per i cittadini"

bianucciDisco verde in Consiglio comunale per il bilancio di previsione, dopo il via libera il consigliere di Sinistra con Tambellini Daniele Bianucci promuove i conti del Comune sostenendo che con il nuovo documento economico si introdocuono nuove misure più eque e solidali per i cittadini. "Il bilancio del Comune di Lucca - osserva infatti Bianucci - è oggi più solido e più equo. L’impegno, che è stato negli ultimi anni assicurato in maniera continuativa in questa direzione, ha ricadute dirette sulla vita dei cittadini. Permette di aiutare con maggior forza e strumenti gli ultimi: nel 2019, saranno 800 in più le esenzioni Irpef, nei confronti di chi è in difficoltà. Contemporaneamente aumenteranno le quote sociali, a tutela degli anziano non autosufficienti. Crescono anche gli investimenti per il territorio: proprio in virtù del ritrovato equilibrio, potranno già da questa annualità essere attinte risorse aggiuntive dalla Cassa depositi e prestiti per la realizzazione di opere importanti, come ad esempio quella per la riqualificazione dell’acquedotto del Nottolini e quella per il recupero del cimitero urbano di Sant’Anna".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter