Menu
RSS

Indossa costume da donna e ruba al supermercato

  • Pubblicato in Cronaca

furtoconadHa indossato un costume da donna intero sotto il maglione per riempirlo di merce trafugata dagli scaffali del supermercato Conad di via di Tiglio: è lo stratagemma di un marito rumeno, che ieri pomeriggio (30 novembre), insieme alla moglie, è entrato in azione nel negozio. Ma quel “travestimento” non è servito a evitare le manette e il piano di marito e moglie è finito miseramente.

Leggi tutto...

Nozze di diamante per i coniugi Bacci

bacciHanno trascorso più di mezzo secolo insieme, mano nella mano, dal giorno del loro fatidico sì. Oggi (12 febbraio) Dante e Sabatina Bacci festeggiano le loro nozze di diamante. Sessanta lunghi anni di matrimonio per la coppia lucchese doc. E tutta Sant'Ilario di Brancoli fa gli auguri a marito e moglie, per una unione tanto longeva. Ma in particolare sono le figlie, i generi e i nipoti ad augurare ad entrambi ancora tantissimi anni felici da trascorrere insieme. Ai loro auguri si aggiungono volentieri anche quelli della redazione di Lucca in Diretta.

Leggi tutto...

Finisce nel fiume dopo una lite con la moglie

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri notte 555Una vicenda rocambolesca quanto dai contorni tuttora oscuri. Una lite fra coniugi, che si è protratta per un intero pomeriggio, e che per poco non ha avuto una fine tragica ieri (13 novembre) intorno alle 23. Alla fine della discussione, infatti, un uomo di 31 anni originario dell'Est Europa è caduto, per cause ancora tutte da definire, da un ponticello a Sesto di Moriano, ed è finito nel fiume sottostante, un ramo del Serchio. Per qualche minuto si è temuto il peggio, poi l'uomo è "riapparso", malandato, infreddolito e in stato di choc ma senza ferite gravi o fratture nel circolo del paese, dove ha chiesto vestiti asciutti e di essere condotto in ospedale, dove è stato poi condotto da un'ambulanza della Croce Verde di Ponte a Moriano.
Sul posto, per capire cosa fosse accaduto, i Carabinieri del Radiomobile, che si sono trovati di fronte a versioni contrastanti dei fatti. La donna, una 23enne lucchese, moglie dell'uomo finito nel fiume e salvo per miracolo, era stata la prima ad allertare i soccorsi, temendo di essere stata la responsabile della caduta. L'uomo, una volta in salvo, sofferente e graffiato in più parti del corpo, avrebbe invece raccontato ai soccorritori di essere stato spinto dalla donna e di essersi salvato aggrappandosi alla vegetazione. Poi è risalito verso il paese utilizzando delle scalette per poi attirare l'attenzione dei residenti e degli avventori del circolo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

fabiaottobre720pa