Menu
RSS

Bindocci (M5S): “Felpati, sia garantita stessa retribuzione”

Barbara 4Un accordo per far sì che la retribuizione dell'esercito dei 'felpati' per Lucca Comics and Games non sia inferiore a quello dell'anno scorso. A chiederlo, intervenendo di nuovo sulla questione, è il consigliere del M5S di Lucca, Massimiliano Bindocci, secondo cui "sui Felpati quello che sta accadendo con la riduzione dei compensi percepiti è molto grave".

Leggi tutto...

Regione, Rossi: "Stop aumenti per i dirigenti del settore sanità"

ENRICO ROSSIIl governatore Enrico Rossi interivene sui trasferimenti di personale dalle aziende sanitarie verso l'amministrazione regionale.
"In merito ai comandi di personale proveniente da aziende sanitarie verso l'amministrazione regionale - spiega il governatore - l'articolo 18 bis della legge regionale 1/2009 prevede che: ‘Ai dirigenti in posizione di comando provenienti dalle aziende e dagli enti del sistema sanitario regionale continua ad erogarsi la retribuzione già percepita presso le amministrazioni di provenienza'. Dalle verifiche che abbiamo effettuato risulta che quattro dirigenti sono stati comandati dalla Aou Careggi alla direzione regionale della sanità nel mese di febbraio 2018. Nel dicembre scorso nei confronti di questi era stato adottato, dalla dottoressa Calamai, un provvedimento motivato con cui, a fronte di attribuzioni aggiuntive, era stata aumentata la retribuzione annua: in tre casi di 9mila euro ciascuno, e in un caso di 6 mila euro. Inoltre, è stato comandato un quinto dirigente di Careggi, ovvero, il direttore amministrativo dell'azienda ospedaliera, il quale, perdendo nel trasferimento alla direzione regionale della sanità l'incarico, aveva subito una riduzione dello stipendio di oltre 40mila euro, solo parzialmente compensata da un altro provvedimento, richiesto dalla dottoressa Calamai, che motivava un incremento stipendiale di 25mila euro".

Leggi tutto...

Quattro posti per il servizio civile alla Misericordia di Camporgiano

misericordiaQuattro posti per il servizio civile alla Misericordia di Camporgiano nei servizi sanitari ordinari, di emergenza e nei trasporti sociali. La Misericordia del comune garfagnino ha ottenuto l’approvazione del progetto dall’Ufficio Nazionale. I giovani che svolgeranno il servizio alla Misericordia contribuiranno allo svolgimento delle attività dell’associazione nel progetto “Volontariando: tra soccorso e solidarietà”. Il progetto prevede l’impiego di quattro volontari che saranno selezionati fra coloro che abbiano compiuto fra i 18 e i 28 anni di età. Il servizio è di 30 ore settimanali per 12 mesi, compensato con una retribuzione di 433,80 euro mensili. Il bando scade alle 14 del 26 giugno e chi vi volesse partecipare può contattare i numeri 328.6631099 o 347.1557410 o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter