Menu
RSS

Nuovo dg alla Metro, Filt: “Non a spese dei lavoratori”

metroBando per il nuovo direttore generale alla Metro Srl, interviene il sindacato Filt Cgil. Dal sindacato alcune considerazioni sul testo.
"Per prima cosa, anche se l’azienda Metro si è ingrandita con la fusione della ex-Itinera - dice la nota - notiamo un ampliamento della dirigenza visto che il futuro direttore generale si andrà a sommare all’attuale amministratore unico, figura quest'ultima che in passato svolgeva di fatto entrambi i compiti benché senza alcun riconoscimento aggiuntivo da parte dell'amministrazione comunale. Accanto a questi anche un ingegnere, professionista esterno, con compiti diversi, il cui contratto ci risulta in scadenza ma la cui figura dovrebbe essere confermata. Non vorremmo che tutto questo, assieme agli investimenti sempre più necessari nei parcheggi Luporini e Mazzini per il rinnovo delle casse automatiche, delle barriere, del controllo degli accessi ormai obsoleti, all’adeguamento di alcuni uffici ed ambienti di lavoro, sommato alla mancanza di oltre settanta stalli al parcheggio della stazione per problemi di sicurezza nella zona adiacente ad un capannone abbandonato, contribuisse a creare una situazione tale che per esperienza sappiamo su chi verrebbe scaricata, cioè sui lavoratori".

Leggi tutto...

Bianucci a Martinelli: "Aumento spese per migranti per colpa del decreto sicurezza"

bianucciMigranti e spese dei Comuni, interviene il capogruppo di Sinistra con Tambellini, Daniele Bianucci, che così replica al collega Marco Martinelli, che aveva definito 'scandalose' l'incremento di spesa in assestamento di bilancio.
"Dov'era Martinelli - dice Bianucci - quando, insieme col Comune di Torino e molti altri, chiedevamo in consiglio comunale di votare per sospendere gli effetti del decreto Salvini sui territori? I Comuni sono stati messi in ginocchio dal decreto sicurezza: che sposta il problema non tanto dell'accoglienza, quanto della gestione dei richiedenti asilo, sulle spalle e sulle casse delle amministrazioni comunali. E quindi, nella fattispecie, dei cittadini lucchesi".

Leggi tutto...

Centrodestra: “Incarichi irregolari a Opera Mura”

verdemura"Incarichi irregolari all'Opera delle Mura". L'accusa arriva da partiti e civiche di centrodestra in una nota.
"Nonostante che il Comune ne abbia deciso da tempo lo scioglimento - scrivono i gruppi consiliari di SiAmo Lucca, Lucca in Movimento, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia - l'esistenza dell'Opera delle Mura continua ad essere prorogata di mese in mese, stavolta fino al 30 luglio. E affida incarichi poco trasparenti, oltre a liquidare in certe situazioni cifre discutibili e non previstei. Altro che casa di vetro, Palazzo Orsetti è diventato il luogo dei misteri".
"Stanno accadendo cose non regolari - prosegue la nota - partiamo innanzitutto dal fatto che nella delibera di scioglimento, si stabiliva che l'Opera potesse svolgere attività legate soltanto alla sua chiusura e quindi alla liquidazione dell'organismo. Invece l'Opera si è occupata e si sta occupando anche di altro. Ci sono convegni costati 7500 euro, tra i cui relatori figura anche il commissario dell'Opera stessa, qualche lavoro di ristrutturazione, il ripristino del manto all'ex campo balilla alla fine dello scorso anno (3600 euro pagati proprio dall'Opera, cifra che però si era detto doveva accollarsi il Lucca Summer Festival). Ma soprattutto, udite udite, sono stati affidati incarichi per la realizzazione di due manifestazioni come VerdeMura e Murabilia, con ben 12 determine e una spesa complessiva di 60mila euro. Ma non si era stabilito, con tanto di atti approvati, che questi due eventi, di cui uno si è già tenuto, li avrebbe organizzati e seguiti Lucca Crea?".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720