Moderati: “Nuovo polo culturale, un altro segnale dell’attenzione per le associazioni a Capannori”

Più informazioni su

“Il terzo polo culturale sul comune di Capannori sarà inaugurato venerdì e sarà un’ulteriore struttura a disposizione della comunità, nel cuore della frazione capoluogo, per dare spazio alla creatività dei cittadini, dopo Artè ed Artèmisia, il primo centrale per cinema e teatro, il secondo per gli studi e la socializzazione dei giovani. Un segnale chiaro di attenzione da parte dell’amministrazione verso le numerose associazioni che tengono vive le tradizioni e la cultura di Capannori, nonché l’espressione artistica, che oggi ci permettono di proporre per i prossimi dieci anni di governo soluzioni multiple, concrete e ad hoc per le molte necessità dei cittadini”.

Per i Moderati, lista civica presente in amministrazione e che alle elezioni comunali del 25 maggio prossimo sostiene il candidato sindaco Luca Menesini, in questi anni sono state realizzate le basi per una crescita della proposta culturale, artistica, musicale a Capannori, e come lista accolgono la sfida.
“Le tradizioni sono l’anima di Capannori – dicono i Moderati -. E l’amministrazione deve continuare a valorizzare il nostro straordinario patrimonio. Dobbiamo continuare a lavorare fianco a fianco delle associazioni e dei tanti giovani attivi sul territorio per rafforzare la capacità di attrazione del nostro Comune, oggi punto di riferimento a livello nazionale e non solo per molte scelte amministrative compiute. La creatività dei cittadini, la storia di Capannori, i suoi saperi: abbiamo un bagaglio immenso da lanciare e far conoscere. Questo è per noi un impegno nei confronti della comunità capannorese. Un cartellone delle manifestazioni, un mix fra le arti esistenti, una messa in rete dei saperi, tutto nelle splendide cornici strutturali di cui oggi Capannori dispone. Con Menesini siamo sicuri che potremo garantire altri dieci anni di governo concreto, a misura d’uomo, e innovativo per la promozione delle della creatività e delle tradizioni della nostra comunità”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.