Lega Nord, prosegue la raccolta firme contro le leggi Fornero e Merlin

La Lega Nord Lucca ringrazia tutti i cittadini che a Lucca e nella Piana hanno aderito alla raccolta di firme per l’iniziativa referendaria tesa a abrogare alcune leggi a cominciare dalla Legge Fornero e dalla Legge Merlin. “Un ringraziamento anche a tutti i sindaci e agli amministratori che hanno collaborato all’iniziativa promuovendola verso la propria cittadinanza – afferma Ilaria Quilici per Lega Nord -. Allo stesso tempo rendiamo noto che è ancora possibile firmare la proposta referendaria per il ripristino del reato di immigrazione clandestina o presso le segreterie dei comuni della provincia oppure ai gazebi che saranno organizzati sul territorio e che verranno resi noti sulla stampa e sulla pagina facebook della Lega Nord Lucca. Invitiamo quindi i cittadini ad aderire all’iniziativa e a contattarci per informazioni o richieste anche tramite mail a Leganordlucca@libero.it”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.