Viareggio, il candidato Pd Poletti incontra il presidente dei costruttori

Il candidato sindaco di Viareggio per il Pd Luca Poletti ha incontrato Fabrizio Galli, numero uno (appena riconfermato) di Assocostruttori. Poletti ha voluto fare i complimenti a Galli per la conferma a presidente dell’Associazione dei costruttori che “rappresenta – ha detto – un interlocutore importante sia per la Fondazione che più in generale per le istituzioni”.
Si è parlato anche del futuro della manifestazione e Poletti si è reso disponibile ad un incontro con la categoria anticipando già allo stesso Galli alcuni suoi pensieri.

Secondo Poletti, bisogna “lavorare per consolidare il contributo economico della Regione e incrementarlo con quello annunciato da parte del Governo, verificando altresì quanto il Comune potrà fare sul piano economico, considerate le condizioni di dissesto, in favore della manifestazione”. E’ inoltre necessario “proseguire con il rigore nella gestione dei conti  e nell’analisi dei costi senza però penalizzare la qualità del lavoro degli artigiani, qualità che può essere incentivata anche con il meccanismo delle retrocessioni e promozioni e predisporre un progetto culturale di rilancio della manifestazione che sappia coniugare tradizione, qualità e innovazione”, creando “intorno alla manifestazione un clima positivo di coinvolgimento delle categorie in quanto il Carnevale rappresenta anche un grande motore economico”. Tra gli obiettivi “andare, di concerto con la Regione, verso la fine della fase commissariale” e “valorizzare al massimo la Cittadella e gli artigiani che vi operano, come luogo di lavoro aperto e disponibile per realizzare commesse anche per altri settori. Su questo va fatta una seria politica di valorizzazione in collaborazione con enti come Camera di Commercio, Toscana Promozione ed altri al fine di rendere Viareggio una città simbolo delle capacità artigianali legate alla tradizione carnevalesca e non solo”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.