Di Maio a Pietrasanta per sostenere il candidato M5S Michele Lari

“Il commercio a Marina soffre, specialmente in inverno, della mancanza di offerta di servizi a causa della stagionalità di una larga parte delle attività”. Lo sostiene il candidato portavoce per il Movimento Cinque Stelle a Pietrasanta, Michele Lari.  “E’ prioritaria – prosegue – una politica di destagionalizzazione che si incentri sulla defiscalizzazione delle tasse comunali. E’ inoltre possibile aumentare la domanda prevedendo convenzioni con tour operator internazionali e organizzando manifestazioni sportive all’aperto di grande richiamo come il Triatlhon, arti marziali, mini tennis, mostre di pitture a premi nelle principali vie di Marina, simposi di scultura per giovani artisti internazionali”.

Per Tonfano, Michele Lari propone la “manutenzione ordinaria dei giardini e delle piazze fatta di concerto e con i cittadini e i commercianti. I volontari verranno contraccambiati con sgravi fiscali su tarsu, tassa sul suolo pubblico, tassa sulla pubblicità”. Per il candidato è anche necessaria una “rivisitazione delle autorizzazioni per l’occupazione di suolo pubblico per equiparare diritti e doveri dei singoli commercianti, con particolare attenzione all’occupazione abusiva di spazi pedonali come i marciapiedi con attrezzature, tavoli e sedie”. Prioritaria sempre secondo Lari anche “l’installazione di strisce pedonali rialzate in via Doninzetti in direzione monti/ mare che limitino la velocità degli autoveicoli in transito e di appositi dissuasori fissi lungo gli spazi pedonali tra le aiuole così da permettere l’attraversamento pedonale ma non il parcheggio dei veicoli”. L’altra proposta è quella di “utilizzare piazza Villeparisis come parcheggio in accordo con il gestore del servizio macchinine nel periodo di chiusura dello stesso e rendere via Versilia pedonale durante l’estate dalle 17 alle 6 e aperta transitabile il resto dell’anno con chiusura pedonale il sabato e la domenica dalle 17 alle 24”. Tra le necessità indicato anche il “ripristino del Parco Giochi in via Catalani con giochi per i bambini e attrezzi per la ginnastica motoria per gli anziani”
Per Lari a Fiumetto è invece necessaria una “lotta dura agli scarichi abusivi nel fosso Fiumetto e agli allacci delle case”, con “particolare attenzione al decoro della zona con sale giochi e giostre”. “Via Carducci – aggiunge – è un’arteria importantissima di raccordo e comunicazione tra Fiumettto e Tonfano su cui insistono molti alberghi e ristoranti. Purtroppo negli ultimi anni, causa la crisi economica, stiamo assistendo alla chiusura di sempre più numerose attività. Oltre a prevedere eventi tipo Marina in Fiore , a basso costo e a larga partecipazione ,che interessino questa parte del territorio pensiamo alla detassazione per 2 anni delle attività in essere e di quelle future”.
E intanto domenica (10 maggio), dalle 19, è previsto un’apericena con agorà al caffé Iris ed al banchetto in piazza Duomo. Parteciperanno all’evento il deputato e vicepresidente della camera Luigi di Maio, il deputato Alfonso Bonafede, il parlamentare europeo Fabio Massimo Castaldo ed il candidato portavoce alla presidenza della regione Giacomo Giannarelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.