Quantcast

Nuovo direttivo, dimissioni in blocco in FI Giovani

Inizia con una dimissione di massa il percorso del nuovo direttivo provinciale di Forza Italia. A lasciare è l’intero attuale direttivo provinciale dei giovani, composto da Gabriele Cozzi, Eduard Ramacciotti, Sergio Mangiavacchi, Filippo Picchi, Andrea Raffaelli, Andrea Govi, Francesco Barsottelli, Francesca Terzi, Samuele Poli, Marco Reali, Mariavittoria Castrucci e Lorenzo Armeniaco.

“Matteo Scannerini – scrivono – non è il nostro coordinatore provinciale. Dopo il commissariamento di Rodolfo Salemi, commissariamento che la base non aveva condiviso né nel merito né nel metodo, c’era stata comunque data garanzia per scritto in data 9 gennaio, da Maurizio Marchetti (commissario provinciale) e Luca Cuccu (coordinatore regionale giovani), che sarebbe seguito un percorso condiviso e partecipato per l’individuazione del nuovo coordinatore provinciale del movimento giovanile. Oggi, invece, apprendiamo dalla conferenza stampa tenutasi a Palazzo Ducale la scelta di un nome che, in lunga parte del territorio, non è nemmeno conosciuto dai militanti”.
“Nulla di personale nei confronti della persona – proseguono i dimissionari – ma non accettiamo la logica delle nomine dall’alto nella prima squadra, figuriamoci nel movimento giovanile. Per quanto premesso, a far data da oggi, siamo tutti dimissionari dal movimento di Forza Italia Giovani. O nelle prossime ore la classe dirigente riterrà saggio onorare la parola data a dei ragazzi, oppure Forza Italia non ha più, de facto, un movimento giovanile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.