Fdi, entrano in tre. Martedì il sostegno a Santini

Forse, a differenza di quanto affermato, non era tanto prematuro parlarne. Marco Chiari, assieme ai suoi sodali in Alternativa Civica Nicola Buchignani e Lido Fava (ma solo come supporto esterno), questi ultimi due consiglieri comunali, aderiscono Fratelli d’Italia. A comunicarlo è il segretario provinciale Riccardo Zucconi che ha annunciato un futuro appoggio al candidato sindaco Remo Santini, da formalizzare martedì: “A Lucca – dice – va avanti da mesi un percorso virtuoso e assieme a Lega e Forza Italia è in corso una seria valutazione sulla figura del candidato Remo Santini. Martedì ci sarà una conferenza stampa unitaria nella quale sarà ufficializzata la posizione dei tre partiti del centrodestra”.

Fratelli d’Italia ha poi fatto il punto della situazione in vista delle elezioni di primavera: “In questi tre anni – ha detto parlando del partito – abbiamo cercato di raccogliere i consensi sia di quanti erano rimasti delusi dalle esperienze a volte fallimentari del centrodestra, sia tra quelli che considerano non negoziabili alcuni valori e ideali. Siamo riusciti a coprire quindi l’intero territorio provinciale con responsabili comunali che hanno iniziato il lavoro organizzativo nei vari Comuni”. Il partito attualmente, dice Zucconi , si compone di un organo provinciale, il direttivo provinciale, e di vari circoli coordinati da un responsabile comunale. Zucconi ha evidenziato inoltre i buoni risultati conseguiti nelle ultime elezioni comunali con una punta del 6,2% ad Altopascio e alle regionali con consensi del 9% a Forte dei Marmi e 5,5% circa a Viareggio. “Nel frattempo siamo lieti di annunciare – prosegue – dopo l’ingresso del consigliere di Coreglia e capogruppo Pietro Frati, che è anche dirigente del partito, quelli di Luca Mastronaldi nel Comune di Barga e di Nicola Montalto nel Comune di Massarosa”.
Quindi il segretario ha fatto l’identikit dei possibili candidati sindaco: “Onestà e competenza – dicono – e un programma che abbia a cuore i temi della sicurezza, del mondo del lavoro e di quello del sociale”:
Oltre a Lucca queste le scelte comune per comune. Per Camaiore totale appoggio a Giampaolo Bertola: “Uno dei migliori sindaci che la Versilia abbia mai avuto”, ha sottolineato Zucconi ha incontrato anche Marco Daddio per cercare di ricomporre la frattura nel centrodestra. A Bagni di Lucca è Claudio Gemignani il cavallo su cui puntare, mentre a Porcari Riccardo Giannoni. Su Forte dei Marmi le riserve non sono ancora sciolte, ma l’attenzione è alta, come confermano gli interventi della vicecoordinatrice provinciale, la fortemarmina Marina Staccioli e del responsabile comunale Silla Silvestri. “L’unico neo della collaborazione con Marchetti e Pellati – dice Zucconi – è proprio la candidatura unilaterale di Bramanti. Stiamo lavorando per una candidatura unitaria del centrodestra non escludendo altrimenti di proporre un nostro candidato o di sostenere la lista Murzi che vede già nelle proprie fila molti esponenti del centrodestra fortemarmino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.