Elezioni, ex LiberaLucca non sciolgono i nodi

Non sono ancora sciolti i nodi per il futuro politico dell’ex movimento LiberaLucca, ormai orfano dal presidente emerito del Senato Marcello. Ad inizio settimana, lunedì e martedì, si sono tenuti due incontri degli esponenti che in questi mesi si sono impegnati nell’organizzazione di eventi e convegni dopo l’appello per il Rinascimento di Lucca del presidente Pera. Ma i dubbi sull’eventuale partecipazione alla prossima tornata elettorale non sono ancora stati sciolti. La maggioranza degli esponenti del movimento, che in caso di presentazione alle elezioni comunque non si chiamerà Libera Lucca, sarebbero per non disperdere il valore dell’esperienza fin qui realizzata e per concorrere alle amministrative, con una lista a sostegno della candidata sindaco Donatella Buonriposi che anche in questi giorni ha ribadito la sua disponibilità alla candidatura.

L’idea è quella di presentare al voto dei lucchesi una opzione politica centrista, improntata ai principi del liberalismo e senza compromessi con partiti più orientati a destra come Lega e Fratelli d’Italia da una parte e la sinistra dall’altra. Un laboratorio politico, insomma, che guarda alle posizioni nazionali dell’ex Nuovo Centrodestra (ora Alternativa Popolare) e dell’Udc, un quarto polo che rappresenti una valida alternativa a chi non è convinto dalle proposte politiche di Pd e centrosinistra, centrodestra e Movimento Cinque Stelle.
Il nodo, comunque, dovrebbe essere sciolto, in un senso o nell’altro, entro la fine del mese. E contemporaneamente si dovrà mettere in marcia la macchina per raccogliere i fondi per la campagna elettorale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.