Danni alle scale del Nottolini, protesta Blocco Studentesco

“300 mila euro per Palazzo Ducale, al Nottolini i buchi nelle scale”. Questo il testo dello striscione affisso dai ragazzi del Blocco Studentesco, movimento degli studenti di CasaPound Italia, davanti all’istituto tecnico per geometri Nottolini.

“Da circa quattro mesi – afferma Luca Giambastini, responsabile del Blocco Studentesco – le scale dell’Istituto tecnico per geometri Nottolini presentano dei buchi. Gli studenti, i professori e i rappresentati d’istituto hanno più volte sollecitato la Provincia che ha solamente fefettuato alcuni sopralluoghi all’interno dell’edificio”. “Ci sembra quindi assurdo – prosegue Giambastiani – che la Provincia, ente preposto alla sicurezza e alla manutenzione degli edifici scolastici, abbia contribuito alla spesa di 300mila euro per il rifacimento di Palazzo Ducale in vista del G7, quando ancora non è stato fatto nulla per risolvere questo evidente problema”.
“Vorremmo sapere – conclude il responsabile del Blocco Studentesco – perché la Provincia non si è ancora adoperata per risolvere il problema. L’evidente danno costituisce o meno un problema per la sicurezza degli studenti? Se la rampa di scale è stata definita in sicurezza, chi è il tecnico che lo afferma? Se invece il problema è di natura economica, come mai si sono trovati velocemente migliaia di euro per ‘abbellire’ Palazzo Ducale in vista del G7, mentre in quattro mesi neanche un centesimo per risolvere il problema dell’istituto? Domande a cui gli studenti e le loro famiglie chiedono risposte”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.