Quantcast

Mariani: “Crisi media e grande distribuzione, salvaguardare i posti di lavoro”

“Sto seguendo con grande attenzione le diverse situazioni di crisi della media e grande distribuzione in provincia di Lucca e voglio assicurare massimo impegno per scongiurare il rischio di perdita di posti di lavoro”. Sono le parole dell’onorevole Raffaella Mariani (Pd) che interviene sulle vertenze che stanno interessando diversi punti vendita della provincia di Lucca. “Appreso con sollievo del positivo superamento della vertenza riguardante la Conad di Lucca, che vedrà il ricollocamento dei dipendenti nell’ambito degli altri punti vendita del marchio presenti in città, non dobbiamo abbassare la guardia rispetto alle altre situazioni del settore commercio che in queste settimane hanno raggiunto un livello di criticità preoccupante” prosegue la parlamentare.

Mariani entra poi maggiormente nello specifico: “Mi riferisco in particolare al marchio Tuodì, i cui punti vendita sono presenti in diversi Comuni del nostro territorio, che ha annunciato assieme alle ditte appaltatrici la procedura di licenziamento per i dipendenti di alcuni settori merceologici, ma anche a Carrefour. Di concerto con le forze sindacali, che stanno conducendo un lavoro scrupoloso e attento, come parlamentare del territorio assieme alle istituzioni locali mi metto a disposizione per la ricerca di soluzioni finalizzate a garantire la salvaguardia dei posti di lavoro e in ogni caso il rispetto delle procedure corrette per l’attivazione degli ammortizzatori sociali. Attendiamo gli sviluppi delle trattative sindacali per ogni forma di collaborazione istituzionale”, conclude Mariani.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.