Quantcast

Forza Italia Giovani: “Rotatoria al Celide, lavori già fermi”

I componenti di Forza Italia Giovani Lucca chiedono spiegazioni al sindaco Alessandro Tambellini e alla giunta sul “perché i lavori alla rotatoria del Celide si siano pressoché fermati dopo la grande solerzia che si è avuta nel periodo elettorale”.

“Un cantiere dopo l’altro veniva aperto e i lavori risultavano ultimati, o semplicemente svolti, in tempi record. Oggi, a distanza di tre settimane dal ballottaggio – dichiara Forza Italia Giovani – la rotatoria del Celide risulta ancora sprovvista di strisce pedonali e il cantiere, come dimostrano i cartelli, è ancora aperto. Anche durante la campagna elettorale è stato denunciato più volte un comportamento sbrigativo da parte della sinistra, dove si puntava ad inaugurare il più velocemente possibile, senza poi guardare ad un elemento fondamentale come la sicurezza. Forza Italia Giovani ricorda i cantieri non recintati, le ruspe a portata di bambino ferme da giorni e, per l’appunto, le rotatorie senza un’adeguata cartellonistica”.
“Si chiede al sindaco e alla giunta – concludono i giovani di Forza Italia Lucca – quanto tempo dovranno attendere i cittadini affinché venga completata la segnaletica e sia garantita conseguentemente la sicurezza minima dei pedoni in quel tratto. Si dovrà forse sperare in nuove elezioni per velocizzare i tempi?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.