Quantcast

Educazione civica a scuola, conclusa raccolta firme per legge iniziativa popolare

La raccolta firme sulla proposta di legge d’iniziativa popolare di insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado’ si conclude con un bel segno più per Lucca. “Come riportato nella proposta di legge promossa da Anci – dicono i promotori della raccolta firme – è fondamentale dedicare cura alla formazione di una coscienza civica, sotto tutti gli aspetti, potrà assicurare preziosi alleati a tutte quelle persone che combattono ogni giorno per il rispetto delle regole e della legalità”. 
Le firme sono state consegnate ad Anci.

Anche Lucca ha fatto la sua parte e la consigliera Silvia Del Greco (Pd), che ha lanciato la raccolta, si ritiene più che soddisfatta del risultato ottenuto. “Voglio ringraziare tutti i firmatari – dice – tutti coloro che hanno ritenuto questa raccolta firme utile per le generazioni future, grazie ai consiglieri Iacopo Massagli (Lucca Civica) e Francesco Lucarini (Sinistra con Tambellini) per tutto l’aiuto e la dedizione. Grazie anche all’assessora Vietina e a tutta l’amministrazione di Lucca che ci ha sostenuto dal principio e a tutti i quei giovani che hanno contribuito attivamente alla raccolta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.