Pd centro storico: “Da opposizione nessuna capacità propositiva”

Il circolo del centro storico del Pd di Lucca risponde alle polemiche del centrodestra sull’operato della giunta Tambellini.
“Scorrendo il comunicato stampa del centrodestra in consiglio comunale – spiega –  sembra di leggere un bollettino di guerra. Lucca viene descritta come una città allo sbando,ovviamente per responsabilità di Tambellini e della sua giunta. Niente di più lontano dalla realtà. I problemi ci sono, soprattutto nelle periferie più distanti dal centro storico, ma Lucca è una città viva e vitale, checché ne dicano le opposizioni. Da molti anni, da quando governa il centrosinistra, la magistratura non si è mai dovuta occupare della correttezza degli atti amministrativi nel governo della città. Non altrettanto si ricorda degli anni di governo del centrodestra del passato”.

“Non penso – prosegue – si debba avere nostalgia di quei tempi. L’opposizione deve, piuttosto, riflettere sulla sua scarsa capacità di proposta sulla Lucca del futuro, visto che ha avuto bisogno di inscenare un inutile consiglio straordinario da cui, salvo qualche utile suggerimento,nulla è emerso di davvero significativo a proposito del tema di Lucca capitale. Quanto poi a chiedere le dimissioni di Tambellini a due anni dalla sua elezione viene da sorridere”.
“Cosa dovrebbe fare il Pd – conclude la nota – con un governo nazionale che sta portando le finanze del paese sull’orlo del baratro, con intere Regioni sotto il controllo delle organizzazioni criminali, con la Regione più ricca (la Lombardia) attraversata da una nuova Tangentopoli? Penso che sarebbe più utile per l’opposizione di centrodestra dismettere i tono “grillini” che da un po’ di tempo la caratterizzano, approfondire i problemi ed avanzare proposte, abbandonando i toni demagogici, farciti di superficialità e genericità. Buon lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.