Quantcast

Lucca@Europa: “Al voto per una Ue rinnovata e più forte”

In occasione delle elezioni europee, il gruppo di impegno civico Lucca@Europa lancia un vero e proprio appello a recarsi alle urne: “Le elezioni europee del prossimo 26 maggio interpellano ciascuno di noi. La posta in gioco è alta: rilanciare l’Unione Europea dandole un senso nuovo in coerenza con i trattati, i valori e i principi fondativi che l’hanno ispirata, o accettare la fine del sogno europeo e retrocedere verso relazioni fondate esclusivamente sui rapporti di forza tra gli stati”. Lucca@Europa è convinta dell’importanza ‘storica’ del voto di domenica: “Una scelta decisiva per l’Europa, della quale gli italiani vogliono rimanere protagonisti contribuendo a rinnovarla nel segno della solidarietà e della democrazia. Una scelta decisiva per l’Italia dove l’attacco all’Unione europea avviene non solo da parte di forze nazionaliste sempre più aggressive e pericolose, ma anche da chi, dietro un europeismo solo apparente, vuole distruggere il faticoso cammino di integrazione europea fino ad oggi compiuto”.

E, infine, l’appello a investire fiducia nell’Ue: “Solo in una rinnovata e più forte Unione europea, capace di divenire sempre più ‘comunità democratica’, potremo confrontarci con le altre grandi potenze politiche, economiche e finanziarie, superare le disuguaglianze che ancora caratterizzano le nostre società e proseguire il cammino di pace, democrazia, solidarietà, salvaguardia del clima e dell’ambiente che unisce da anni l’Europa. Dipende da ciascuno di noi. Il 26 maggio andiamo a votare. Votiamo per l’Europa”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.