Ragghianti: “Sport, Comune non ha smesso di investire”

Non si fa attendere la risposta dell’assessore allo sport, Stefano Ragghianti, alle sollecitazioni del delegato provinciale del Coni, Giampaolo Bertoni sui temi della riforma delle sport e sulle infrastrutture e raccolte da Lucca in Diretta.
“Concordo con il delegato provinciale del Coni di Lucca, Giampaolo Bertoni, nell’esprimere preoccupazione per la riforma dello sport voluta dal governo che, viste le incertezze politiche in corso, rischia di restare a metà – dichiara l’assessore- tuttavia, per quanto riguarda le strutture sportive, sono molto sorpreso che non faccia menzione degli interventi attuati dall’amministrazione comunale di cui non posso credere che sia all’oscuro”.

“Grazie al bando Sport e Periferie – prosegue Ragghianti – abbiamo ricevuto dal governo 612mila euro a cui si aggiungeranno altri 140mila euro della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per la riqualificazione adeguamento delle strutture e attrezzature del campo Moreno Martini di via delle Tagliate. Sicuramente stiamo attraversando per lo sport a livello nazionale un periodo di ristrettezze economiche, ma l’amministrazione comunale con l’apporto di privati non ha smesso di investire risorse destinate alle principali strutture sportive pubbliche”. 
“Ad esempio – conclude l’assessore – nel palazzetto dello sport, dopo il consolidamento dei solai, il parquet e nuovi filtri per la piscina realizzati grazie a convenzioni rispettivamente con Amici della Pallacanestro e Circolo Nuovo Lucca, fra 2019 e 2020 investiremo altri 210mila euro per il completamento della messa a norma sismica dell’edificio e recupero di parte della capienza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.