Quantcast

Nuovo personale ai musei nazionali di Lucca, Marchetti (FI): “Merito della nostra mozione”

A sollecitare il polo museale della Toscana affinché si attivi per ottenere un reintegro dei livelli di personale indispensabili a garantire al pubblico la fruizione dei musei statali lucchesi di Villa Guinigi e Palazzo Mansi anche il fine settimana nel circuito Domenica al museo è il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Maurizio Marchetti: “A seguito dell’approvazione della mia mozione in Consiglio regionale, nel settembre scorso, finalmente è arrivata da parte della giunta toscana la nota di attuazione in cui si annuncia di aver avanzato un sollecito al polo Museale della Toscana perché si attivi per ottenere un reintegro dei livelli di personale indispensabili a garantire al pubblico la fruizione dei due musei nazionali di Lucca. È un primo passo, finalmente”, afferma Marchetti.

“Le collezioni presenti nei due Musei nazionali di Villa Guinigi e Palazzo Mansi – spiega – sono attrattive. Più volte mi sono imbattuto in turisti spaesati che trovano i due siti chiusi. E allora, dopo aver verificato che effettivamente questi musei sono aperti solo dal martedì al sabato, mi sono attivato. E il consiglio regionale mi ha riconosciuto ragione, impegnando la giunta ad occuparsene subito. Oggi i primi risultati. Certo la Regione – illustra Marchetti – mette non una ma dieci mani avanti annunciando che il percorso non sarà né breve né semplice. Ma per lo meno il dado è tratto e oggi si può a buon titolo sperare in un “ampliamento o una revisione degli orari di apertura al pubblico, nell’ottica di una maggiore fruibilità del patrimonio, per usare le parole dell’assessore regionale Monica Barni che sigla la nota di attuazione della mia mozione. Adesso – conclude –  non mi resta che controllare che l’iter proceda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.