Quasi 200 nuovi tesserati alla Lega in tre giorni di gazebo

Attesa per l'arrivo di Matteo Salvini a Viareggio sabato

“196 tessere e 639 firme per i referendum: stiamo scaldando i motori per accogliere Matteo Salvini sabato 22 febbraio a Viareggio. I numeri parlano chiaro: c’è voglia di Lega nella nostra provincia e la campagna promossa dal partito nello scorso fine settimana non poteva chiudersi meglio”.

Lo scrive il commissario della Lega di Lucca, Andrea Recaldin, che commenta l’ottimo risultato ottenuto dal partito di Matteo Salvini nei gazebo allestiti da venerdì a domenica.

“Il ringraziamento va ovviamente a tutti i nostri iscritti, militanti e sostenitori, che hanno dedicato tempo ed energie a questa importantissima iniziativa – prosegue Recaldin – In tre giorni abbiamo raccolto oltre seicento firme sul territorio della provincia a sostegno della campagna referendaria per il maggioritario e per l’elezione diretta del presidente della repubblica e l’abolizione dei senatori a vita”.

“Anche il dato dei nuovi iscritti è significativo – conclude Recaldin – quasi duecento nuovi tesserati: cittadine e cittadini pronti ad impegnarsi e a sostenere il nostro partito per le prossime importantissime sfide elettorali che ci vedranno coinvolti in primavera. La Lega c’è: sul territorio, in mezzo alla gente, con orgoglio, concretezza e buonsenso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.