Ex candidati sindaco: “Subito Consiglio e commissioni in videoconferenza”

Santini, Bindocci e Barsanti: "Comune di Lucca in colpevole ritardo"

“A causa dell’epidemia coronavirus, in alcuni enti locali della nostra provincia i consigli comunali in videoconferenza sono già partiti. E sempre con la stessa metodologia, in altre amministrazioni si fanno anche riunioni dei capigruppo quasi quotidianamente: a Lucca, che è il capoluogo e dovrebbe essersi già attrezzato meglio degli altri, tutto questo ancora non avviene. Non solo: ai consiglieri non viene fatta nemmeno una puntuale informativa quotidiana sulla situazione. Perché? Ci sembra incredibile, e francamente non ne capiamo i motivi”. Lo sottolineano in una nota congiunta i tre ex candidati sindaco Remo Santini, Fabio Barsanti e Massimiliano Bindocci.

“All’inizio abbiamo pensato a problemi esclusivamente organizzativi e tecnici, che comunque già di per sè evidenziano carenze rispetto ad altre amministrazioni. Ma adesso ci sorge il dubbio che non ci sia interesse a riunire gli organi – proseguono i tre ex candidati sindaco – E questo è doppiamente grave, perché in un’emergenza come quella che stiamo vivendo, la politica deve continuare a lavorare e con essa ovviamente sia il consiglio comunale che le commissioni consiliari. Abbiamo capito purtroppo il fatto che l’amministrazione Tambellini non vuole collaborare con l’opposizione, a cui ha chiuso la porta in faccia quando ci siamo messi a disposizione, questo però non giustifica il perdurare del “.

I tre ex candidati sindaco chiudono con un’altra considerazione. “Da una settimana, insieme ai  colleghi Serena Borselli, Cristina Consani, Alessandro Di Vito, Marco Martinelli, Simona Testaferrata e Enrico Torrini abbiamo raccolto le firme per un consiglio comunale straordinario in cui discutere proprio tutti insieme delle misure da adottare a Lucca per fronteggiare l’emergenza – termina la nota – Che è urgente, va fatto quanto prima. Quali tempi dobbiamo attenderci, se ancora non ci è stato presentato il nuovo regolamento delle sedute in videoconferenza, nè convocata la commissione dei capigruppo consiliari? Presidente Battistini e centrosinistra, se ci siete battete un colpo. Finora avete colpevolmente latitato“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.