Una web conference per discutere dell’impatto del covid-19 sull’economia

L'incontro, a cui parteciperanno i parlamentari lucchesi, è in programma per giovedì sulla piattaforma Zoom

Una web conference per discutere dell’impatto economico del lockdown causato dal coronavirus. Il Sindacato nazionale agenti di assicurazione, sezione provinciale di Lucca i cui associati sono attenti operatori del mercato con rapporti in tutti i settori economici, stante l’evoluzione della situazione economica, finanziaria e sociale che consegue all’impatto del coronavirus, tenuto conto del disagio che universalmente si avverte, in tutti i settori ha organizzato la webconference denominata Covid19, l’economia reale incontra la politica che si terrà sulla piattaforma Zoom domani (30 aprile) alle 18.

“L’obiettivo di questa video conferenza – spiegano gli organizzatori – è quello di mettere in contatto, con i supporti informatici che il lockdown ci ha obbligato ad utilizzare, i nostri rappresentanti in Parlamento con il territorio, affinchè ci sia, ancor più di quella già esistente, la percezione della situazione che interessa la quotidianità. Sono state invitate a partecipare tutte le categorie economiche, ordini professionali ed il settore dello sport, in quanto tutti coinvolti nella crisi dei settori che ognuno rappresenta”.

“Sono invitati i senatori ed i deputati eletti sul territorio della provincia di Lucca – prosegue la nota -. Gli onorevoli Mallegni e Zucconi hanno confermato la presenza, siamo in attesa della disponibilità degli onorevoli Marcucci e Ferrara”.

L’incontro sarà moderato dal giornalista Fabrizio Vincenti. Chi volesse partecipare all’incontro può inviare una mail a snalucca@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.