Quantcast

Partito Socialista Italiano: “Primo Maggio nel nome dei lavoratori che si sacrificano per gli altri”

Nel messaggio al centro i temi della sicurezza individuale e della lotta alla disoccupazione

Il Partito Socialista di Lucca festeggia il Primo maggio con un omaggio tutti i lavoratori che giornalmente mettono la propria professionalità, la propria conoscenza a disposizione di chi ne ha bisogno.

“Il lavoro da domani – dice il partito – diventerà innovazione e cambiamento soprattutto nelle modalità e nei tempi, nei rapporti e nei contesti sociali oltre i confini familiari, sicuramente un modo diverso di vedere il domani“.

“Rivolgiamo un pensiero – dice la nota – a chi per il proprio lavoro ha perso la vita: riteniamo che non debba mai mancare la certezza della sicurezza individuale. Non bisogna inoltre dimenticare le persone che non hanno possibilità di lavorare, con e senza figli da crescere, e coloro i quali con fatica attendono un futuro stabile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.