Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Montemagni (Lega): “Test sierologici gratis, sbagliato escludere guardie giurate”

La consigliera regionale della Lega chiede di includere anche gli addetti all'antitaccheggio

Test sierologici gratis, non si escludano guardie giurate e addetti all’antitaccheggio. Lo chiede Elisa Montemagni, capogruppo della Lega in consiglio regionale.

“Crediamo – afferma – che sia immotivato da parte della Regione aver escluso alcune categorie lavorative dalla possibilità di essere sottoposte gratuitamente ai test sierologici. Ci riferiamo, ad esempio alle guardie giurate ed a tutti quegli addetti ai servizi di controllo, come quelli preposti all’antitaccheggio nei supermercati e centri commerciali, che pare, secondo il Presidente Rossi, non siano meritevoli di avere la predetta agevolazione”.

“Se è stata una dimenticanza occorre rimediare immediatamente; se, poi, invece è stata fatta volutamente questa scelta, allora la riteniamo colpevolmente discriminatoria verso dei lavoratori che hanno proseguito la loro attività, nonostante l’emergenza Coronavirus.” “I venti euro per sottoporsi al test – sottolinea la rappresentante del Carroccio – non sono una cifra onerosa, ma ciò non toglie che i predetti dipendenti non debbano essere equiparati ad altri che, viceversa, possono farlo gratis. Invitiamo, quindi la Regione a muoversi immediatamente in tal senso, per scongiurare il fatto che il Covid-19 crei lavoratori di serie A e di serie B”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.