Marcucci: “Messa in sicurezza del territorio deve essere la priorità di Stato e Regione”

La riflessione del capogruppo Pd al Senato dopo la nottata di danni in Valle del Serchio

Maltempo, la Valle del Serchio fa la conta dei danni. Sul territorio si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua, dovuta anche dai cambiamenti climatici. Sul tema è intervenuto anche il senatore Pd Andrea Marcucci, che è stato vicino a sindaci e concittadini in questa emergenza.

“Fiumi e torrenti in piena, diverse frane, viabilità interrotta in molti punti, danni rilevanti al Duomo di Barga. È il risultato di una notte di temporali in Lucchesia, Valle del Serchio e della Garfagnana. Ora la priorità dello Stato e della Regione deve continuare ad essere, con sempre più urgenza, la messa in sicurezza dei nostri territori che sono fragili, in particolare con i cambiamenti climatici. Il mio compito in queste ore è stare vicino ai sindaci per gestire le somme urgenze e risolvere le difficoltà dei concittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.