Martinelli, sopralluogo a San Cassiano di Moriano: “Asfalto disastrato ovunque” foto

Il consigliere di centrodestra: "In questi otto anni si è verificato un significativo peggioramento delle condizioni"

Strade insicure: questa è la fotografia di Lucca guidata dalla sinistra”. Lo dichiara il capogruppo di opposizione di centrodestra Marco Martinelli a margine di un sopralluogo svolto in via di Moriano a San Cassiano di Moriano.

“L’asfalto – aggiunge Martinelli – è disastrato ovunque e ci sono crepe che continuano ad ingrandirsi giorno dopo giorno, rappresentando un rischio sempre maggiore per ciclisti, motociclisti e per le auto. Da una parte si incentiva all’utilizzo della bici dall’altra si lasciano le strade in condizioni disastrate creando gravi pericoli per i ciclisti. Il periodo del lockdown doveva essere sfruttato dall’amministrazione Tambellini per mettere in campo un importante piano di lavori di messa in sicurezza delle nostre arterie. Invece nulla è stato fatto e ci ritroviamo ancora oggi con le strade che sono dei veri e propri colabrodo”.

“Non bastano più – attacca il capogruppo di centrodestra – i soliti interventi d’immagine fatti di lavori frettolosi per rimediare alla meglio con ‘toppe’ di bitume che alla prima pioggia vengono portate via riproponendo daccapo il problema. È necessario investire nella sicurezza delle nostre strade con importanti interventi al fine di eliminare i pericoli attualmente presenti”.

“La giunta Tambellini – conclude Martinelli –  lascia una certezza: in questi otto anni si è verificato un significativo peggioramento delle condizioni dell’ambiente in cui viviamo con strade disastrate, decoro urbano inesistente e soprattutto non vediamo progetti concreti per affrontare il grosso problema della viabilità”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.