L’Augusta, giovedì il confronto fra i consiglieri comunali di opposizione

Sarà tracciato un bilancio della politica lucchese con Barsanti, Bindocci, Martinelli, Minniti e Santini

Si intitola Lucca: un bilancio ed è il terzo incontro della rassegna L’Augusta-la Fortezza delle idee, organizzata da CasaPound Italia, che vedrà confrontarsi i consiglieri comunali di opposizione e che si terrà giovedì (14 agosto). Un incontro per tracciare un bilancio sulla politica lucchese insieme a Fabio Barsanti, Massimiliano Bindocci, Marco Martinelli, Giovanni Minniti e Remo Santini. 

Un bilancio con un occhio al passato ed uno al futuro. Un’analisi dei tre anni della giunta Tambellini e del ruolo dell’opposizione in consiglio comunale; ma anche spunti in vista delle elezioni comunali fra due anni. L’incontro si terrà, come sempre, in piazza XX settembre in centro storico, a partire dalle 21.

“Si tratta di un appuntamento nuovo per Lucca – scrivono gli organizzatori – ma necessario. L’amministrazione attuale vinse le ultime elezioni con uno scarto minimo, dividendo come non mai la popolazione lucchese. La famosa affermazione dell’attuale sindaco, secondo cui la Lucca che l’aveva votato era quella buona, ha voluto legare la politica alla morale, dando un giudizio positivo solo per una parte e relegando il resto dei lucchesi – praticamente la metà – nel girone dei cattivi. Quella frattura di fatto non si è mai sanata”.

“Nonostante l’opposizione rappresenti quindi la metà della città – conclude la nota – ha spesso lamentato il mancato coinvolgimento in decisioni che incidono ovviamente anche sul proprio elettorato. L’appuntamento de L’Augusta sarà l’occasione per far sentire una voce che troppo spesso viene relegata a rumore di fondo da parte dell’amministrazione comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.