Quantcast

Futuro Italia: “Manifattura sud, contrari al progetto Coima”

Affatato: "Non vogliamo che pezzi di città siano svenduti ai privati"

Sulla questione della Manifattura Tabacchi di Lucca interviene anche il presidente di associazione Futuro Italia, Giancarlo Affatato: “Contestiamo questa decisione perché lede il bene pubblico. E’ assurdo consegnare a privati un bene destinato ai cittadini”.

“E’ un fatto sconcertante – continua Affatato – messo in atto dall’ amministrazione comunale per far fronte ad un interesse economico che ha persino violato la legge urbanistica che prevedeva che per i progetti di particolare complessità e rilevanza venisse fatto ricorso al piano attuativo, e non al rilascio diretto del permesso a costruire. L’amministrazione Tambellini, ha acconsentito  per la prima volta nella storia millenaria della città, a cedere un pezzo delle sue Mura ai privati. E’ talmente assurdo che come direbbero gli storici… Lucca ha fatto pace con Pisa. E questo è il fatto più grave di tutti. Noi come associazione Futuro Italia vogliamo esprimere la nostra decisa opposizione al progetto, non soltanto per le ragioni affettive alla città ma perché  siamo fermamente convinti che soccombere a favore di progetti privati sia nocivo per la cittadinanza e per tutti coloro, turisti e non, che hanno Lucca come riferimento di città aperta e culturalmente attiva sul territorio. La Manifatturiera deve secondo noi restare un punto di riferimento per coloro che ne conoscono la storia e non solo. Destinarla differentemente impoverirà la città di un luogo storico  ma cosa ancor più grave non abbiamo idea di chi sono coloro che ne vorranno utilizzare l’uso”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.