Regionali, per Fratelli d’Italia spunta il nome di Marco Martinelli

Il consigliere comunale verso la candidatura. Ma lui smentisce l'incontro con i vertici del partito

Colpo di scena in vista per le candidature alle elezioni regionali di Fratelli d’Italia. Dopo settimane di polemiche e discussioni, che hanno visto susseguirsi distinguo da parte del gruppo lucchese rispetto alla guida del partito dell’onorevole Riccardo Zucconi, cui è seguita la richiesta di un’adeguata rappresentanza territoriale in lista, si profilano delle importanti novità.

Se è certo, infatti, che a rappresentare la Versilia in lista ci sarà Massimiliano Simoni, che per la Piana di Lucca la candidatura forte sarà quella dell’ex sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi e ci sono chance anche per il sindaco di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannini, si profilano novità per quanto riguarda il nome espresso da Lucca.

Fonti vicine al partito a livello nazionale, infatti, parlano di un incontro propedeutico ad un inserimento in lista del consigliere comunale di Lucca Marco Martinelli, che avrebbe incontrato a Roma i vertici di Fratelli d’Italia. Lo stesso Martinelli, interpellato sulla questione, ha detto di essere sì nella capitale ma di non aver avuto nell’occasioni incontri di tipo politico.

Eppure sarebbero interessanti gli scenari che si aprirebbero in caso di passaggio del consigliere comunale fra le fila del partito della Meloni. Martinelli, infatti, è stato il consigliere comunale più votato nel Pdl alle elezioni del 2012 e il più votato fra tutti i consiglieri comunali dei partiti e delle liste civiche della coalizione di centrodestra alle elezioni 2017. Rappresenterebbe, inoltre, l’anima moderata del partito e potrebbe portare in ‘dote’ a Fratelli d’Italia, che al momento esprime un solo consigliere comunale (Nicola Buchignani), un gruppo consiliare più solido e strutturato.

Il nome fatto da altri esponenti del partito a livello locale è quello di Lido Fava, già consigliere comunale di Alleanza Nazionale. Ma il suo nome, apparso fra i primi nelle ipotesi di candidati per il consiglio regionale, sarebbe tramontato nella rosa delle possibilità.

Se la spuntasse la candidatura di Marco Martinelli, peraltro, dopo anni un rappresentante di Lucca sarebbe candidato a rappresentare la città in regione per il centrodestra, dopo che a farla da padrone negli ultimi anni sono stati la Piana e la Versilia.

Sistemato il parco delle candidature al maschile, poi, la lista sarà completata dalle candidate donne. Fra queste quasi certa la partecipazione alla sfida dell’ex consigliera regionale Marina Staccioli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.