Marchetti (FI), alla Misericordia di Altopascio i rimborsi trasferte per il periodo di lockdown

Donazione del capogruppo in consiglio regionale dopo le polemiche: "Invito tutti a fare altrettanto"

“Ho provveduto a disporre un bonifico di 2mila euro, ovvero la quota di rimborsi trasferte ricadente sui due mesi di lockdown durante i quali il consiglio regionale si è riunito in forma telematica, a favore della Misericordia di Altopascio che è la mia città. La causale del bonifico è Devoluzione rimborsi Crt bimestre covid“. Ad affermarlo è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti.

“Dare pubblicità a un gesto benefico è per me innaturale – speiga – tanto che già lo avevo fatto proprio nel periodo di lockdown attraverso la mia sezione Lions senza preoccuparmi di tracciarlo. Ora vado contro me stesso e rendo pubblica la mia attestazione di versamento. Invito i miei colleghi consiglieri regionali a fare altrettanto”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.