Endometriosi, sì alle iniziative di sensibilizzazione chieste dal consigliere Martinelli

Voto unanime in Consiglio alla mozione sulla prevenzione della malattia

Endometriosi: approvata all’unanimità dal consiglio comunale di Lucca la mozione del consigliere Marco Martinelli per sensibilizzare la cittadinanza sulla malattia.

Ad annunciarlo è un comunicato dello stesso consigliere. “Presentando questa risoluzione – ha dichiarato il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli – vogliamo dare un segnale, simbolico ma concreto, per sensibilizzare la cittadinanza, in particolare le nostre concittadine, invitandole a informarsi, monitorare e prevenire su una malattia che colpisce oltre 150 milioni di donne in tutto il mondo di cui 3 milioni in Italia, circa 1 donna su 10 in età fertile”.

“In occasione del mese della consapevolezza dell’endometriosi, che ricorre a marzo – ha proseguito Martinelli – diverse iniziative vengono poste in essere in Italia con l’obiettivo di garantire una sempre più diffusa conoscenza di tale patologia. Inoltre durante lo stesso mese, in 55 capitali del mondo, viene organizzata la Worldwide Endomarch. Chiediamo all’amministrazione comunale di Lucca di realizzare un evento annuale di sensibilizzazione e informazione sul tema aperto alla cittadinanza e nel mese di marzo di illuminare di giallo (colore simbolo dell’endometriosi) un monumento o una statua sita nel comune, in segno di vicinanza a tutte le donne affette da una patologia cronica e invalidante, riconosciuta tale solo nel 2017″.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.