Veronesi a Ceccardi: “Venga con me a Sant’Anna di Stazzema”

Il maestro provoca la candidata e insiste: "Con l'antifascismo non si scherza"

Questa mattina l’onorevole Susanna Ceccardi, candidata del centrodestra alla presidenza della regione Toscana, ha pubblicato sui social un post all’indirizzo del maestro Alberto Veronesi, candidato del Pd in Regione nel collegio Lucca – Versilia che non esita a rispondere per le rime.

Immediata la replica del direttore d’orchestra: “Ho appena letto il suo post su Facebook e la ringrazio per l’attenzione e la considerazione che presta alla mia modesta persona”.

Il maestro aggiunge una citazione di Max Weber, il quale sosteneva che “l’essenza del politico è la sua responsabilità” e “ripeto – dice Veronesi Jr. – con l’antifascismo non si scherza e sempre avrà un senso dichiararsi tali”.

Fra due giorni ricorre l’anniversario dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema, nell’Alta Versilia, dove il 12 agosto del 1944 le SS – accompagnate da fascisti locali – trucidarono 560 innocenti, fra i quali donne e bambini.

“Per cui – continua il candidato Pd – le propongo: mercoledì salga insieme a me quei tornanti che portano fino all’ossario eretto a perenne memoria di quelle povere vittime. Pronunci in quella sede inequivocabili parole di condanna verso i responsabili politici e materiali di un’immane tragedia nazionale”.

E conclude: “Non la prenda come una sfida, ma come un sincero invito a tracciare assieme le linee valoriali e fissare i paletti entro i quali sviluppare il confronto politico. Da avversari e non da nemici. Poi torneremo a discutere e anche litigare dei problemi e delle priorità che ciascuna parte propone per il governo della Toscana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.