Italia dei Valori entra nella lista Orgoglio Toscana e candida Silvia Guidi

La coordinatrice regionale Idv delle donne sarà la candidata nella circoscrizione di Lucca. Accolto il ricorso contro l'esclusione

Anche Italia dei Valori entra nella lista Orgoglio Toscana a sostegno di Eugenio Giani per la presidenza della Toscana e candida la coordinatrice regionale delle donne Silvia Guidi nelle circoscrizioni di Lucca e Pisa e il coordinatore regionale Paolo Fidanzi nella circoscrizione di Pisa.

“Orgoglio Toscana per Giani presidente – spiegano i promotori – nasce dall’unione di alcuni soggetti che hanno fatto la storia politica del paese dal Partito socialista italiano al Partito repubblicano e include realtà più recenti come il Movimento centro democratico di Bruno Tabacci e la nuova Italia dei Valori”.

Peraltro proprio oggi (24 agosto) la lista, inizialmente esclusa per la presunta mancanza del numero minimo di firme è stata ammessa alla competizione nella circoscrizione di Lucca per l’accogliemnto del ricorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.