Puppa e Mercanti: “I fondi della Ue per far ripartire i territori” foto

I candidati Pd per le regionali: "Obiettivo è spendere bene i 209 miliardi in arrivo per il sostegno di cittadini, imprese e comunità"

Si è aperta ieri sera (23 agosto), nella sala gremita dell’ex pista di pattinaggio di Castelnuovo Garfagnana, la campagna elettorale in Valle del Serchio per le elezioni regionali del 20 e 21 settembre di Mario Puppa, ex sindaco di Careggine, e Valentina Mercanti, assessora alle attività produttive, sviluppo economico e politiche europee del Comune di Lucca.

Il sindaco di Castelnuovo, Andrea Tagliasacchi, il consigliere regionale Stefano Baccelli e il senatore Andrea Marcucci hanno presentato i due candidati davanti alla platea in una campagna elettorale regionale che hanno definito non facile né scontata. Hanno sottolineato le capacità amministrative dei due candidati, che con la loro esperienza all’interno di una filiera politica che collega Lucca a Firenze e a Roma, “possono lavorare bene per migliorare un modello di governo toscano riconosciuto da più parti come uno dei sistemi migliori a livello nazionale”.

“L’esperienza che tutti abbiamo avuto nel lockdown è stata terribile, e vi assicuro che lo è stata anche per gli amministratori – ha detto Valentina Mercanti – ma grazie alle scelte che come Pd abbiamo difeso a livello di Governo, ora può rappresentare anche un’opportunità grandissima in virtù dei fondi cui possiamo avere accesso, che secondo me devono servire a raggiungere proprio quei luoghi che adesso stanno vivendo una seconda vita. Con il Covid infatti abbiamo anche riscoperto il valore del verde, della lentezza, della comunità, dei rapporti umani. Tutte cose che caratterizzano i territori della nostra provincia, e in particolare quelli montani. Dobbiamo puntare da una parte a farli conoscere ancora di più, dall’altra a connetterli ai servizi e alle risorse con infrastrutture digitali che permettano alle persone di vivere nella propria terra e di partecipare della vita sociale ed economica di un’area più vasta, senza rinunciare alla famiglia, senza doversi trasferire”.

“Come consigliere regionale vorrei ripartire dalla persona e dalla dimensione umana, valori che sono alla base dell’azione del centrosinistra in Regione da sempre e che hanno caratterizzato la mia vita politica. Sono quelli che ci differenziano da chi fa politica traendo vantaggio dalla paura. Proprio per questo voglio che la Regione del domani sia vicina ai bisogni dei cittadini e del nostro territorio  – ha spiegato Puppa – Abbiamo un obiettivo preciso: che i 209 miliardi di euro del Recovery Fund che l’Europa darà al nostro paese siano spesi presto e bene attivando misure di sostegno ai cittadini, alle imprese e alle comunità. Considerando anche i tempi che stiamo affrontando è fondamentale essere parte di questo processo, con la nostra esperienza da amministratori locali, con la capacità di intercettare fondi ed elaborare progetti giusti per tutta la provincia di Lucca”.

Questo pomeriggio (24 agosto) dalle 16 alle 19 Mario Puppa e Valentina Mercanti saranno in giro per le frazioni di Borgo a Mozzano, accompagnati dal sindaco Patrizio Andreuccetti. Venerdì (28 agosto) alle 18 andranno a Porcari mentre domenica (30 agosto) alle 21 saranno a Migliano di Fosciandora, nella piazzetta Ciaf.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.