Patto per la Toscana riammesso alla corsa elettorale: “Siamo l’unica lista civica in lizza”

La lista sostiene Roberto Salvini come candidato governatore

“L’ufficio elettorale circoscrizionale del Tribunale di Lucca, esaminata la documentazione da noi prodotta in merito al collegamento tra la nostra lista e il consigliere regionale uscente Salvini, ci ha ammessi, come avevano già fatto gli altri tribunali”. Lo comunica Roberto Salvini di Patto per la Toscana.

“Patto per la Toscana – Salvini presidente è quindi presente sulle schede elettorali di tutta la provincia di Lucca, con candidati provenienti dalla città, da Montecarlo, dalla Versilia, dalla Garfagnana – afferma -. Siamo l’unica lista civica, autonomista, ambientalista indipendente sia dalla sinistra che dalla destra, che da tutti i partiti. Ospitiamo con gioia l’apporto dei democratici cristiani storici e di altri movimenti ancorati ai valori umani e cristiani della nostra terra. Siamo una lista di Toscani che hanno in testa una Toscana che si autogoverna bene come il Trentino. Daremo voce ai dimenticati da tutti: gli anziani, i disabili, gli invalidi, le famiglie, le piccole imprese, gli artigiani, le partite Iva impoverite, i contadini, gli appassionati di caccia, pesca e ambiente”.

“Tra le altre cose – prosegue la nota – Patto per la Toscana candida sulla circoscrizione di Lucca il più giovane del movimento Matteo Vecchiatti, con la collaborazione di la politica dei giovani, il quale combatterà per i diritti delle partite Iva, i giovani e famiglie in difficoltà. Ringraziamo tutti coloro che stanno lavorando, con diligenza, d’agosto, nel procedimento elettorale, e ci mettiamo al lavoro per dare una speranza a tutti gli elettori in questi anni difficili che ci aspettano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.