Regionali, Francesca Fazzi (Pd) firma il Patto per le donne della Toscana

Lo annuncia con un post du Facebook

Francesca Fazzi, candidata capolista Pd al consiglio regionale, ha firmato il Patto per le donne della Toscana.

“Sono davvero felice che tutte le liste siano state ammesse e che si inizi formalmente la campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale della Toscana”, scrive sul proprio profilo Fb annunciando contestualmente la firma del Patto per le donne che gli Stati generali delle donne hanno proposto alle candidate toscane impegnate nelle prossime tornate elettorali.

“Il rinnovamento della politica al quale mi propongo di contribuire attraverso la mia candidatura – scrive – passa anche attraverso la grande proposta di temi e di stile che appartengono e connotano che l’universo femminile. Attenzione costruttiva alle problematiche specifiche e anche grandi risorse dalle quali la società tutta e la politica può attingere. Donne di diritto e di fatto. Per questo ho firmato convintamente il patto proposto dagli Stati generali delle donne, da Fabrizia Paloscia e Ida Maggi, perché ritengo che si debba investire nei diritti delle donne e nei settori economici connessi a quei valori di cui sono tradizionalmente portatrici, come la sostenibilità e la salvaguardia dell’ambiente, il mantenimento della biodiversità, la cura dei beni comuni, insieme alle istanze egualitarie e democratiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.