Striscione contro Salvini che fa tappa a Barga, Marcucci: “In Senato continuo a vederlo raramente”

Il capogruppo Pd a Palazzo Madama pubblica la foto sui social e attacca anche la Ceccardi in vista delle regionali

Domani (8 settembre) il segretario della Lega, Matteo Salvini, insieme alla candidata Susanna Ceccardi, farà tappa prima a Barga in piazza Pascoli alle 9,30. Poco dopo l’annuncio, in paese era emerso uno striscione con la scritta: “Salvini sciabigotto“.

Elezioni regionali, Matteo Salvini fa tappa a Barga

Una foto che ha fatto il giro dei social e che ha commentato anche il senatore Andrea Marcucci: “Domani Salvini, con la sua candidata Ceccardi, farà tappa a casa mia, a Barga. Il leader della Lega, che in Senato continuo a vedere molto raramente, sta battendo a tappeto tutta la Toscana da settimane. A Salvini, ed ovviamente alla Ceccardi, chiederei volentieri una sola cosa. Come pensate di vincere e poi di governare una regione integrata con l’Europa come la Toscana, allontanandovi sempre di più da Bruxelles? Alle nostre imprese cosa raccontereste? Che l’Europa è brutta e cattiva e che da soli si produce e si vende di più?”.

“Come farebbe la Toscana ad immaginare se stessa senza le risorse del Recovery Fund e del Sure? Perchè poi il voto alle prossime regionali è una sorta di referendum sull’Europa – prosegue Marcucci – Voi volete rimanere ben saldi al nostro continente con Giani ed il centrosinistra o volete provare con l’azzardo della Lega il brivido di una Toscana solitaria? Nella foto un cartello apparso a Barga dopo l’annuncio dell’incontro con Salvini. Sciabigotto nel dialetto locale vuol dire buono a nulla“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.