Veronesi a Cascina con Mattia Sartori: “Questo è il momento delle scelte decise”

Il candidato: "Uno dei più bei volti del nuovo Pd in Toscana"

“Nei giorni scorsi mi ero sentito con Mattia Santori e oggi ci siamo visti a Cascina alla manifestazione organizzata dalle Sardine”: con queste parole Alberto Veronesi, candidato del Partito Democratico al Consiglio Regionale della Toscana, commenta così la sua trasferta di oggi a Cascina: “Questo è il momento delle scelte decise, non dei ni, su certi valori non negoziabili come no al razzismo, no al fascismo, no al populismo e al sovranismo. Dobbiamo fare squadra e ritrovare la forza delle nostre radici e delle nostre idee”.

E conclude: “È stata una gioia vederlo arrivare con la maglietta di Iacopo Melio, il capolista Pd a Firenze, quello del movimento #voglioprendereiltreno. Uno dei più bei volti del nuovo Pd in Toscana. La prova vivente che cambiare in meglio si può”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.