Il senatore Bagnai lancia la Lega a Lucca e Viareggio foto

Insieme al candidato Baldini ha incontrato le categorie economiche nella sede di Confcommercio di Viareggio e all'hotel Guinigi di Lucca

Tappa a Viareggio e a Lucca per il senatore Alberto Bagnai, nominato di recente responsabile federale del dipartimento di economia della Lega. Insieme a Massimiliano Baldini, candidato al consiglio regionale per la Lega nel collegio della provincia di Lucca, ha incontrato i rappresentanti delle categorie economiche e tanti riferimenti del mondo delle attività alla sede di Confcommercio di Viareggio e tanti cittadini, commercianti ed imprenditori all’hotel Guinigi di Lucca.

“Sono stati incotri molto proficui – dichiara Massimiliano Baldini – perché abbiamo focalizzato le tante richieste che provengono dal mondo imprenditoriale, commerciale, turistico della Versilia, di Lucca, della Piana e della Mediavalle Garfagnanae il senatore Bagnai ha risposto con puntualità alle tante domande, facendo presente le proposte avanzate dalla Lega in parlamento e prendendo nota di tutte le segnalazioni esplicitate nel corso degli incontri”.

“Se sarò eletto in consiglio regionale – ha aggiunto Baldini – avrò particolare attenzione per l’intero territorio provinciale, a cominciare proprio dal nostro capoluogo che a breve tornerà al voto e merita un’amministrazione comunale ben diversa da quella attuale che ha fallito su tutti i fronti”. L’incontro al Guinigi è stato moderato da Mauro Santini e ha visto l’intervento anche delle candidate al consiglio regionale Sabrina Pellegrini, Michela Stefani e Yamila Bertieri.

Nel corso della mattinata il senatore Alberto Bagnai, insieme a Massimiliano Baldini e alla candidata alla carica di sindaco di Viareggio Barbara Paci, ha fatto visita alla Villa Puccini a Torre del Lago e si è soffermato al gazebo della Lega di Viareggio, dove ha incontrato i candidati al consiglio comunale ed i militanti della Lega.

“Sono molto soddisfatto – aggiunge Massimiliano Baldini – per l’impegno e l’attenzione che tutti i leader della Lega hanno voluto rivolgere in questa campagna elettorale verso la mia città e verso la mia candidatura e quella dei ventiquattro candidati della Lega alle comunali di Viareggio, con continue presenze giornaliere come quelle di Giancarlo Giorgetti, Massimiliano Romeo, Edoardo Rixi, Alessandro Panza, Guglielmo Picchi, Luca Toccalini, Mario Pittoni, Donatella Leganioli, Simone Billi e dello stesso Daniele Belotti per non parlare di Susanna Ceccardi, la nostra candidata a governatore della Toscana che ha aperto la sua campagna elettorale proprio a Viareggio ed è venuta più volte a sostenerci. Pertanto – conclude Baldini – non posso che ringraziare i nostri commissari della Toscana e della provincia di Lucca, Daniele Belotti ed Andrea Recaldin, anche perché ci aspetta un finale di campagna elettorale con i fuochi di artificio”.

Giovedì (17 settembre) sarà a Viareggio il capogruppo alla Camera della Lega Riccardo Molinari e venerdi (18 settembre) chiuderà Matteo Salvini, alla sua quinta visita nella città di Viareggio in quest’anno e la tredicesima dal 2015 ad oggi.

Se sarò eletto in Consiglio Regionale avrò particolare attenzione per l’intero territorio provinciale, a cominciare proprio dal nostro Capoluogo che a breve tornerà al voto e merita un’Amministrazione Comunale ben diversa da quella attuale che ha fallito su tutti i fronti.
L’incontro, moderato con capacità da Mauro Santini, ha visto l’intervento anche delle candidate al Consiglio Regionale Sabrina Pellegrini, Michela Stefani e Yamila Bertieri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.