Mariani: “Bene il decreto per il sostegno delle aree interne e montane”

Il sindaco di San Romano Garfagnana: "Segnale forte e concreto di attenzione ai territori". In ballo 210 milioni di euro

E’ stato pubblicato ieri mattina (16 settembre) il decreto del presidente del Consiglio destinato alle attività produttive delle aree interne e montane. Sono in totale 210 milioni di euro che restituiranno competitività alle imprese.

I Comuni potranno utilizzare il contributo per sostenere economicamente piccole e medie imprese del proprio territorio.

Un segnale molto forte e concreto – dice il sindaco di San Romano Garfagnana, Raffaella Mariani – del quale ringraziamo il governo che ha accolto l’appello di molti sindaci rappresentanti dei piccoli comuni impegnati a supportare le  attività presenti nel loro territorio. Dopo mesi difficili poter dare un sostegno alle attività minori nelle dimensioni ma fondamentali per le nostre comunità è un fatto molto importante”:

“La strategia delle aree interne – commenta – parte in primo luogo dal riconoscimento delle difficoltà per chi lavora, produce intraprende in aree definite marginali. Ci auguriamo che questo sia soltanto la prima di una serie di misure utili allo sviluppo equo e sostenibile dei nostri preziosi territori e soprattutto indispensabili per l’occupazione ed il lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.