Regionali, sette candidati e quindici liste: tutti i nomi per il voto

Si possono esprimere due preferenze, ma devono essere un uomo e una donna

Sfida a sette come cinque anni fa per la presidenza della Regione, ma con una diversa geometria nelle coalizioni: il centrodestra corre stavolta infatti compatto.

Domani (20 settembre) e lunedì i toscani saranno chiamati alle urne per eleggere alla guida della Regione il successore di Enrico Rossi, che dopo due mandati consecutivi non può per legge ripresentarsi e sette, come le coalizioni, sono per l’appunto i candidati: quindici invece le liste che le compongono, cinque in più rispetto al 2015. Ci sarebbe stato anche un ottavo candidato, Roberto Salvini con Patto per la Toscana, escluso per  via di un simbolo troppo simile a quello della Lega che prima la commissione elettorale e poi il Tar e in ultimo il Consiglio di Stato hanno giudicato che potesse confondere l’elettore.

In corsa per governare la Toscana rimangono dunque, in rigoroso ordine alfabetico, Marco Barzanti sostenuto dalla lista Partito Comunista Italiano, Salvatore Catello sostenuto da Partito Comunista, Susanna Ceccardi sostenuta dalle liste Toscana civica per il cambiamento, Forza Italia – Udc, Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Tommaso Fattori sostenuto dalla lista Toscana a sinistra, Irene Galletti sostenuta dalla lista Movimento 5 stelle, Eugenio Giani sostenuto dalle liste Sinistra Civica ecologista, Partito Democratico, Svolta!, Europa verde progressista civica, Italia viva – Più Europa, Orgoglio Toscana e Tiziana Vigni sostenuta dalla lista Movimento 3V Libertà di scelta (non presente nella circoscrizione di Lucca).

Assieme ai candidati presidenti, sulla scheda elettorale i toscani troveranno gli aspiranti consiglieri. Sono tredici le circoscrizioni in cui è stata suddivisa la Toscana – una per provincia quattro nella città metropolitana fiorentina – e il numero dei candidati (e delle liste) varia a seconda della circoscrizione. La legge toscana prevede che in ognuna sia eletto almeno un consigliere. Si possono esprimere fino a due preferenze all’interno di una stessa lista, ma devono essere donna e uomo o viceversa. In assenza di alternanza di genere la seconda preferenza sarà annullata.  

Se chi entrerà in Consiglio regionale sarà successivamente nominato assessore, dovrà dimettersi e subentrerà il primo dei non eletti.

I candidati nella circoscrizione di Lucca

EUGENIO GIANI (candidato presidente)

PD: Francesca Fazzi, Fabio Gatto, Claudia Dinelli, Simone Leo, Adalgisa Mazza detta Gisa, Alberto Veronesi, Valentina Mercanti, Mario Puppa

ORGOGLIO TOSCANA – GIANI PRESIDENTE: Rosaria Sommariva, Giovan Dante Gino Malfatti, Luisa Marraccini, Rossano Lenci, Silvia Guidi, Ugo Da Prato, Cristina Bisti, Alessandro Colombini

SVOLTA!: Gabriele Bianchi, Anna Chiara Borrello, Edoardo Di Loreto, Valentina Viotti, Gianfranco Enrico Allidi, Claudia Vasselli

ITALIA VIVA + EUROPA: Alberto Baccini, Maria Grazia Previti detta Gaia, Fabrizio Miracolo, Giuliana Cecchi, Luca Mori, Alessia Picchiotti, Arturo Nardini, Tania Franchini

SINISTRA CIVICA ECOLOGISTA: Andrea Sarti, Lorenza Bandelloni, Anna Bastianelli, Fabrizio Manfredi, Daniela Grossi

EUROPA VERDE PROGRESSISTA CIVICA: Claudia Corsini, Amerigo Blosi, Alessandra Guidi, Luca Fidia Pardini, Marta Glenda Lugano, Eros Tetti, Valeria Vitiello, Giuseppe Vitiello

TOMMASO FATTORI (candidato presidente)

TOSCANA A SINISTRA: Francesca Trasatti, Filippo Barsi, Roberta Bianchi, Federico Camici Roncioni, Ersilia Raffaelli, Andrea Dini, Antonella Serafini, Pietro Lazzerini

IRENE GALLETTI (candidata presidente)

MOVIMENTO CINQUE STELLE: Claudio Loconsole, Manuela Bellandi, Paolo Pescucci, Flora Prota

SALVATORE CATELLO (candidato presidente)

PARTITO COMUNISTA: Serena Pellegrini, Lamberto Consani, Katiuscia Marchetti, Giovanni Pierotti, Chiara Dal Canto, Corso Mignani

SUSANNA CECCARDI (candidata presidente)

LEGA: Elisa Montemagni, Massimiliano Riccardo Baldini, Sabrina Pellegrini, Fausto Trivella, Michela Stefani, Giovanni Minniti, Yamila Bertieri, Gianluca Bocchino

FORZA ITALIA: Maurizio Marchetti, Angela Grasseschi, Tiziano Capitaneo, Rita Sarti, Fabrizio Giovannini, Elisabetta Puccinelli, Daniele Lazzareschi, Irene Nardini

TOSCANA CIVICA PER IL CAMBIAMENTO: Alessandro Di Vito, Maria Nuti, Simone Simonini, Claudia Salas Lazzari, Mario Di Fiorino, Sonia Remafedi, Massimo Fagnani, Marcella Grabau

FRATELLI D’ITALIA: Annamaria Frigo, Vittorio Fantozzi, Marina Staccioli, Lido Fava, Elena Picchetti, Michele Giannini, Elisabetta Ughetta Triggiani, Massimiliano Simoni

MARCO BARZANTI (candidato presidente)

PCI: Paolo Alessio Annale, Lucia Mango, Giovanni Meccheri, Paola Saletta

Scarica qui il fac simile della scheda elettorale

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.