Menesini: “Il risultato di Puppa e Mercanti non era scontato”

Il presidente della Provincia: "Il centrodestra ha vinto a Lucca? E' storicamente così". Baccelli: "Due amministratori giovani e capaci"

Il centrodestra ha vinto in provincia di Lucca alle elezioni regionali. Il dato è evidente e lo ammette anche il presidente della Provincia di Lucca e sindaco di Capannori, Luca Menesini. Che tuttavia sottolinea il buon risultato del Pd e in particolare dei candidati Valentina Mercanti e Mario Puppa che hanno conquistato un seggio ciascuno in consiglio regionale, con uno sguardo alle comunali di cui stamani è iniziato lo scrutinio. Esulta per il risultato anche il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti.

“Grazie a un grande gioco di squadra, i nostri due candidati – osserva Menesini – sono stati i più votati in tanti territori. I più votati lo sono stati, senza dubbio, a Capannori. È vero che nella nostra provincia ha vinto il centrodestra: è così, storicamente. Lucca si distingue in Toscana per questo, è nella sua tradizione elettorale. Le eccezioni sono state le europee del 2014 e le regionali del 2015. La norma invece è il risultato di oggi.
Storia diversa, nella nostra provincia, sono le elezioni comunali. Lì il voto – lo abbiamo visto – può cambiare e anche di parecchio”.

“Consapevoli che da noi la partita era più tosta che in altre zone della Toscana – afferma -, l’obiettivo era riuscire a mandare a Firenze entrambi i candidati, Mario e Valentina. Questo non era scontato, e questo lo abbiamo centrato. Bel risultato anche degli altri candidati, e ne sono contento. Quindi, personalmente mi sento di dirvi, ancora una volta, grazie. Grazie a tutti e a tutte, grazie davvero”.

Il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti invita ora a mettersi subito al lavoro e festeggia l’elezione di Puppa e Mercanti: “Il risultato che abbiamo ottenuto, frutto di un loro straordinario impegno e di un grande lavoro di squadra – afferma -, li ha portati ad essere primo e seconda per preferenze nelle liste del Pd a livello provinciale.  Mario è anche il più votato in assoluto tra tutti i partiti mentre Valentina è comunque terza. Questo dimostra che si sono scelte le persone giuste, credibili, radicate sul territorio, sostenute da una squadra forte e consolidata. Anch’io li ho convintamente sostenuti, e mi fa molto piacere che, con 530 preferenze Mario e 384 preferenze Valentina, siano di granlunga i due candidati più votati tra tutti i partiti anche nel Comune di Borgo. Con entrambi ci si conosce da più di dieci anni, la Vale è stata mia vicesegretario territoriale, Mario il mio successore come segretario, e davvero non potrei ritenermi più soddisfatto di così. Ora, passati i giusti festeggiamenti, bisogna subito mettersi a lavoro, con l’obiettivo di condividere i tanti progetti per il nostro comune e per tutto il territorio provinciale”.

Baccelli con Puppa e Mercanti

Soddisfatto anche il consigliere regionale uscente del Pd, Stefano Baccelli: “Il lavoro di squadra di questi mesi ha portato ad eleggere Mario Puppa e Valentina Mercanti in consiglio regionale e il territorio della provincia di Lucca sarà così rappresentato da due amministratori, giovani, dinamici, di esperienza e di competenza. Li ho sostenuti dall’inizio, con convinzione ed entusiasmo, perché credo nelle loro capacità e nella loro voglia di fare e di mettersi al servizio delle nostre comunità. A Valentina e Mario un augurio di buon lavoro ed un grosso in bocca al lupo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.