Montemagni fa il bis in Consiglio: “Tanto da fare ma ci prenderemo la Regione”

La consigliera della Lega: "Tanta voglia di continuare a fare opposizione in modo costruttivo"

“Siamo la goccia che scava la roccia”. Così Elisa Montemagni all’”alba del giorno dopo” la chiusura dei seggi che, con ben 10228 preferenze, è pronta al suo bis in Lega nel consiglio regionale della Toscana.

Tanto da migliorare, tanto, tantissimo, il lavoro da portare avanti come opposizione. E nonostante la sconfitta della candidata – e amica – Susanna Ceccardi, Montemagni non si dà certo per vinta: “Siamo sulla strada giusta – ha commentato –. Se paragoniamo oggi a cinque anni fa vediamo quanti cittadini in più hanno dato fiducia alla Lega e di questo non possiamo che esserne felici. L’incremento dei consensi è stato davvero altissimo. Abbiamo raggiunto ottimi risultati in tutta la Provincia di Lucca, ormai diventata ‘verde’”.

“Certo, inutile negare che nella vittoria di Ceccardi ci speravamo tanto – ha aggiunto – L’aria era molto buona e ne abbiamo visti anche i risultati. Adesso come primo obiettivo in consiglio c’è la voglia di continuare a fare opposizione in modo costruttivo e di portare avanti la lotta che abbiamo già cominciato da cinque anni. C’è ancora tanto da lavorare, ma ce la faremo”.

Il consiglio che, come detto, vedrà ben quattro volti noti della politica lucchese (Montemagni ma anche Mercanti, Puppa e Fantozzi) continuerà dunque a fare i conti con l’aggueritissima consigliera della Lega già pronta a rimboccarsi le maniche: “Noi siamo la goccia che scava la roccia –  conclude citando un’antica locuzione latina – riusciremo a prenderci anche la Regione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.