Fazzi a Lucca Crea, la Lega insorge

Montemagni e Santini: "La giunta Tambellini ha dimostrato di essere faziosa"

“Anche questa volta il partito democratico e la sinistra alla guida della città di Lucca hanno dimostrato arroganza e faziosità. Per Tambellini e company presiedere una partecipata del comune e manifestare pubblicamente le proprie idee politiche è sbagliato solo se si appartiene ad uno schieramento: quello del centrodestra”. Così in una nota il consigliere regionale Elisa Montemagni ed il commissario della lega di Lucca città, Mauro Santini, commentano la nomina di Francesca Fazzi, ex candidata capolista del Pd alle elezioni regionali, alla presidenza di Lucca Crea.

“Un mese fa – vanno avanti – Pardini ha subito un j’accuse durissimo da parte del centrosinistra che lo ha portato a rassegnare le dimissioni da presidente di LucaCrea per essersi fatto fotografare con Matteo Salvini e Susanna Ceccardi. Oggi la maggioranza nomina alla guida della società Francesca Fazzi, in lista alle regionali per la corrente zingarettiana del partito democratico e, anche se non eletta in consiglio regionale, sostenuta nella sua candidatura dalla stessa giunta comunale. Non abbiamo nulla di personale contro Francesca Fazzi il cui profilo poteva tranquillamente essere adatto a ricoprire tale incarico, ma alla luce del suo schierarsi politicamente il diverso trattamento con il suo predecessore è evidente e dimostra che per Tambellini e la sinistra lucchese c’è una sola ed unica volontà: quella di eliminare dalla gestione della cosa pubblica chi non la pensa come loro, dimenticandosi che Lucca e la sua città e di tutti cittadini e non esclusiva proprietà di una parte politica”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.