“Suolo pubblico gratis per le attività anche nel 2021”, Martinelli protocolla la richiesta

Il capogruppo di centrodestra: "Una misura necessaria per far fronte alle misure anti covid"

“Presentato atto di indirizzo per prorogare suolo pubblico gratuito per il 2021”. Lo annuncia in una nota il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli che questa mattina (5 ottobre) ha protocollato l’atto in Comune.

“E’ fondamentale – aggiunge Martinelli – agevolare i titolari di attività che anche per i prossimi mesi autunnali e invernali dovranno fare i conti con le misure anti contagio, che giocoforza riducono drasticamente la capienza all’interno dei luoghi chiusi. In considerazione del fattore climatico in cui stiamo andando incontro ho anche richiesto all’amministrazione di attivarsi con la soprintendenza al fine di prevedere misure temporanee ed eccezionali per consentire ai titolari di attività di poter adottare sistemi di copertura e chiusura dei dehors e rendere accogliente la permanenza anche negli spazi esterni. E’ in gioco – conclude Martinelli- la sopravvivenza di molte attività che garantiscono ogni giorno posti di lavoro a tante famiglie di Lucca. Vista l’eccezionalità del momento serve quindi di mettere da parte la burocrazia e semplificare le procedure se non si vuole distruggere il sistema economico locale e vedere di conseguenza  aumentare la disoccupazione”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.