Consiglio comunale a Viareggio, Barbara Paci nel gruppo misto

La ex candidata a sindaco: "Sarò una voce che agirà liberamente per coloro che hanno voluto darci il loro consenso e per la città di Viareggio"

La consigliera comunale di Viarrggio Barbara Paci ha deciso di comporre il gruppo misto per preservare i suoi principi di civicità più volte espressi durante la campagna elettorale. Una decisione che Barbara Paci ha dovuto effettuare essendo stata regolarmente eletta come consigliera comunale, ma senza una lista di appartenenza, quindi ha avuto la possibilità di scegliere a che gruppo appartenere, fondando, di fatto, il gruppo misto nel consiglio comunale che si insedierà a breve.

“Ho scelto di comporre e fondare il gruppo misto in consiglio comunale – dichiara Barbara Paci –  in quanto espressione delle liste civiche che mi hanno sostenuta durante tutto il periodo  elettorale. In questo modo desidero confermare un principio di coerenza verso i tanti elettori che mi hanno scelto mantenendo inalterata quella volontà civica da sempre manifestata durante la campagna elettorale. Il mio intento è e sarà quello di garantire all’interno del consiglio comunale una voce che possa agire liberamente per coloro che hanno voluto darci il loro consenso e per la città di Viareggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.